Controlli e liti

Compensazioni, stretta sui crediti previdenziali: arriva il Daspo ai consulenti

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Una nuova stretta sulle compensazioni che nelle intenzioni del team economico del ministro Luigi Di Maio potrebbe portare al recupero di 5-7 miliardi di euro. Questa volta il faro sarà acceso sui crediti di natura contributiva, anche alla luce del peso crescente assunto dalle compensazioni per gli importi dovuti a Inail e Inps.

Un piano che si muove in un’ottica di medio periodo con la creazione di una piattoforma per la certificazione dei crediti da utilizzare in compensazione sulla falsa riga dei...