Adempimenti

Crediti inutilizzati, sanzione fissa

di Dario Deotto

La sanzione per una dichiarazione infedele riportante originariamente un credito può essere irrogata soltanto se il credito è stato utilizzato. Se non c’è stato utilizzo del credito, si applica la sanzione fissa da 250 a 2mila euro prevista per la dichiarazione irregolare. Sono queste le risposte delle Entrate a Telefisco 2017 sulla dichiarazione infedele.

La vicenda si può rissumere in questo mdo: per effetto delle modifiche apportate dal decreto legislativo 158/2015, la sanzione...