Controlli e liti

Crisi d’impresa, la transazione fiscale guarda agli istituti deflattivi

di Giulio Andreani

Prima delle modifiche apportate all’ articolo 182-ter della legge fallimentare (Rd 267/1942) dalla legge di Bilancio 2017, uno dei principali effetti della transazione fiscale proposta all’agenzia delle Entrate da un’impresa in crisi era costituito dalla “cessazione della materia del contendere” nelle liti aventi a oggetto i tributi rientranti nel campo di applicazione dalla transazione (comma 5). Tale previsione è stata abrogata e l’articolo 182-ter non contiene più alcuna disposizione circa le...