Controlli e liti

Decadenza dal potere di accertamento non eccepibile con le motivazioni aggiuntive

di Roberto Bianchi

Nell’ambito del contenzioso tributario, la decadenza dell’amministrazione finanziaria dal potere di accertamento - non rilevabile d’ufficio in quanto affidata alla disponibilità della parte - non può essere eccepita dal contribuente attraverso la presentazione di motivazioni aggiunte in quanto, l’integrazione dei motivi del ricorso è accordata dal comma 2 dell’articolo 24, Dlgs 546/1992 esclusivamente in merito alla contestazione della documentazione depositata dalla controparte e sino ad allora ...