Controlli e liti

Decreto antiriciclaggio, previste più tutele per il titolare effettivo

di Valerio Vallefuoco

È pronta la bozza finale del decreto correttivo e di recepimento della V direttiva Ue antiriciclaggio atteso al Consiglio dei ministri di domani per il via libera definitivo dopo i pareri delle commissioni parlamentari.

Secondo il complesso sistema previsto dalle norme che prevedono l’attuazione delle leggi delega (si veda l’articolo 31 della legge 234/12) l’adozione del provvedimento doveva avvenire entro due anni dall’entrata in vigore del precedente decreto di recepimento della IV direttiva antiriciclaggio...