Imposte

Dividendi qualificati 2017 tassati con le vecchie regole

di Marco Piazza

Anche gli utili derivanti da partecipazioni qualificate delle società di capitale la cui distribuzione sia stata deliberata entro il 31 dicembre 2017, ma pagati dal 1° gennaio 2018, beneficiano del regime transitorio che consente, in capo alle persone fisiche residenti in Italia, di farli concorrere alla formazione del reddito complessivo imponibili nelle misure ridotte in funzione dell’anno di produzione. In particolare: nella misura del 40%, per gli utili prodotti dalla società o ente partecipato...