Imposte

Esenti da bollo le fatture per le provviste di bordo assimilate all’export

L’agenzia delle Entrate conferma precedenti orientamenti di prassi

di Benedetto Santacroce e Ettore Sbandi

Fatture esenti da bollo anche per gli approvvigionamenti di dotazioni e provviste di bordo assimilate all’esportazione, eseguite in regime di non imponibilità Iva ex articolo 8bis Dpr 633/72. La risposta 45 delle Entrate, di ieri, si pone in continuità rispetto a precedenti decisioni di prassi e, recependole, estende l’esenzione dal bollo di due euro prevista dal Dpr 642/72 già prevista per le esportazioni, anche a talune operazioni assimilate.

Il chiarimento affermativamente a una richiesta di conferma...