Imposte

Esportazioni non imponibili se c’è la prova del pagamento

di Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Con il sistema doganale automatizzato (sistema ECS), la ricezione del messaggio «risultati di uscita» rappresenta la prova dell’avvenuta uscita dei beni dal territorio europeo. La sua mancanza, tuttavia, non autorizza l’amministrazione finanziaria a recuperare l’Iva (e ad applicare le relative sanzioni) sulle cessioni all’esportazione, se il contribuente è in grado di fornire la prova dell’avvenuto pagamento delle forniture. Sono queste le conclusioni della Ctp Vicenza 408/4/2017 del 22 maggio scorso...