Imposte

Fatture differite, in fuorigioco il recupero per competenza

di Matteo Balzanelli, Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Gli ultimi chiarimenti delle Entrate mettono sotto scacco la prassi che ammetteva la detrazione “per competenza” delle fatture differite. Inoltre, il documento evidenzia come il nuovo termine per l’esercizio del diritto di detrazione possa comportare l’accorciamento del periodo entro il quale è possibile emettere la nota di variazione con recupero dell’imposta.

La prassi e la Corte Ue
Il principio sviluppato nella circolare 1/E/2018, in base al quale il dies a quo da cui decorre il termine per l’esercizio...