Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: ammortamento, concordato e accertamento

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Le opere incrementative su beni immobili di terzi deducibili in base al piano di ammortamento conteggiato sull’originaria durata del contratto di locazione. Utilizzo dei dati acquisiti presso aziende di credito non subordinato alla prova dell’effettivo esercizio dell’attività d’impresa. La mancata escussione preventiva della fideiussione prestata non consente poi alla banca la successiva insinuazione al passivo del fallimento. Creditori postergati in classe ad hoc ma senza parificazione possibile...