Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Roma e del Lazio: riclassamento immobile, imposte ipotecarie, contributo unificato

di Gianni Rota e Marco Tiberti

È illegittima la rideterminazione della rendita senza elementi concreti. L’agente di riscossione non paga il contributo unificato. Esenzione Iva su schede telefoniche solo se l’acquisto avviene dal gestore telefonico. Contributo unificato sui motivi aggiunti al ricorso. Il codice attività non basta per provare l’esenzione Iva della vendita dei pacchetti turistici. Sono alcuni dei temi delle massime delle sentenze più recenti di Ctp Roma e Ctr Lazio.

Nessun riclassamento senza elementi fattuali...