Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Roma e del Lazio: notifica, rimborsi tardivi, inerenza

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti


È nulla la notifica dell’atto presso l’abitazione dei familiari del destinatario. La prescrizione breve non è convertibile in ordinaria senza un titolo giudiziario divenuto definitivo. La capacità contributiva subisce il metodo sintetico. Sì al risarcimento del danno da svalutazione monetaria per rimborsi erariali tardivi. Il contribuente deve sempre provare l’inerenza del costo ai fini della deducibilità. Sono alcuni dei temi delle massime delle sentenze più recenti di Ctp Roma e Ctr Lazio.
...

Inesistente...