Imposte

I controlli nella Cu sui premi di risultato

di Gianfranco Ferranti e Gabriele Sepio

Per il secondo anno consecutivo il salario di produttività e il welfare aziendale trovano ingresso nella certificazione unica (Cu) e nella dichiarazione dei redditi, ma ci sono delle novità alle quali datore e lavoratore devono prestare particolare attenzione. Si pensi alla modifica delle soglie massime di detassazione del premio monetario o all’inserimento di condizioni più vantaggiose per la sostituzione dello stesso premio con un benefit escluso dalla formazione del reddito di lavoro dipendente...