Adempimenti

Il bonus quotazione «anticipa» l’indicazione in Redditi Sc

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Il Bonus quotazione, introdotto dalla legge di Bilancio 2018 (legge 205/2017), fa il suo debutto in dichiarazione dei redditi, nonostante sia applicabile ai costi sostenuti dal 1° gennaio 2018, in modo tale da consentirne la fruizione anche alle imprese con esercizio a cavallo d’anno.

L’agevolazione, finalizzata ad incentivare la capitalizzazione e lo sviluppo delle piccole medie imprese consiste, infatti, in un credito d’imposta pari al 50% delle spese sostenute per l’ammissione alla quotazione dal...