Controlli e liti

Il fiduciante può chiedere i danni agli amministratori per condotta fraudolenta

di Angelo Busani

In caso di intestazione fiduciaria di quote di partecipazione al capitale sociale, il fiduciante che lamenti un danno a causa della condotta fraudolenta degli amministratori della società (nella specie, la redazione di una falsa situazione patrimoniale), ha diritto di esperire l'azione individuale di risarcimento del danno ai sensi dell'articolo 2395 del codice civile. È quanto deciso dalla Cassazione nella sentenza n. 3656 del 14 febbraio 2018.

Il caso giunto al giudizio...