Controlli e liti

Il mancato accordo non comporta la rinuncia all’istanza di accertamento con adesione

di Roberto Bianchi

Il verbale di constatazione del mancato accordo non integra una situazione omogenea a quella di definitiva rinuncia all’istanza di accertamento con adesione e pertanto, allo stesso, non può essere riconosciuto il valore di atto idoneo a interrompere il termine di sospensione di 90 giorni, previsto dagli articoli 6 e 12 del Dlgs 218/1997, correlato alla presentazione dell’istanza di accertamento suddetta.
A tale conclusione è giunta la Corte di Cassazione attraverso l’ordinanza 3278/2019.
I Giudici...