Imposte

Il portafoglio clienti è un bene e non un ramo d’azienda

di Anna Abagnale e Benedetto Santacroce

La cessione del portafoglio clienti è un’operazione assoggettata a Iva, in quanto si tratta di beni e non di ramo d’azienda. Attenzione a valutare caso per caso la definizione di “complesso aziendale” ceduto.

Con la risposta a interpello 466, pubblicata ieri, l’agenzia delle Entrate delinea il trattamento fiscale a cui assoggettare una particolare tipologia di cessione, ovvero quella dei propri clienti. Nello specifico è stato chiesto se il portafoglio clienti possa considerarsi funzionalmente autonomo...