Imposte

Imposta sulla pubblicità, no agli aumenti comunali

di Giuseppe Debenedetto

A partire dal 2013 i comuni non erano più legittimati a introdurre o confermare gli aumenti dell’imposta sulla pubblicità. È quanto affermato dal Dipartimento delle finanze con la risoluzione 2/DF/2018 . Rispetto alle bozze dei giorni scorsi, il ministero evita di indicare esplicitamente ai comuni la strada dell’annullamento in autotutela, che però resterebbe all’atto pratico la via obbligata per seguire le indicazioni della risoluzione....

Indicazioni che rappresentano una buona notizia per imprese...