Controlli e liti

L’impiegata del commercialista non offre «indizi»

di Marco Ligrani

Le dichiarazioni rese da un dipendente del commercialista sono inidonee a sorreggere l’accertamento emesso a carico del cliente dello studio; al contempo, i guanti monouso utilizzati da un dentista non possiedono la natura di merce e, pertanto, non concorrono alla formazione delle rimanenze finali. Sono i princìpi affermati dalla Commissione tributaria regionale di Palermo nella sentenza 628/12/17 (presidente D’Amato, relatore Carrara), con la quale è stato accolto l’appello di un professionista, ...