Imposte

La condanna da «231» blocca l’accesso al bonus beni strumentali

di Roberto Lenzi

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Gli investimenti realizzati nel periodo di condanna non sono ammissibili al credito d’imposta, le aziende con Durc irregolare non possono fruirne pena sanzione del 30 per cento. La circolare 9/E/2021 chiarisce finalmente gli orizzonti temporali delle preclusioni per le imprese incappate in condanne nell’ambito del Dlgs 231/2001 e per le imprese con problemi di irregolarità sul Documento unico di regolarità contributiva. In sostanza, l’interdizione derivante dal Dlgs 231/2001, considerando che si ...