Adempimenti

La rettifica del primo invio evita le sanzioni sugli errori

di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni

In attesa di conoscere con certezza la scadenza per l’invio dello spesometro relativo al secondo semestre 2017, ricordiamo che entro tale data, come previsto dal collegato fiscale alla manovra (Dl 148/2017) è possibile correggere eventuali errori commessi nel primo invio beneficiando della non applicazione delle sanzioni.

Il provvedimento in bozza, pubblicato sul sito dell’agenzia delle Entrate, prevede infatti lo spostamento del termine per la trasmissione dei dati (attualmente fissata al 28 febbraio...