Controlli e liti

La verifica finanziaria si estende anche ai conti correnti dei familiari

di Roberto Bianchi

Le operazioni bancarie effettuate sui conti personali di soggetti correlati al contribuente da vincoli di parentela o da relazioni contrattuali possono essere ascritti all’imprenditore, salva la prova contraria a suo carico, al fine di determinarne i maggiori ricavi non dichiarati, in quanto i menzionati rapporti di prossimità configurano elementi indiziari che assumono la consistenza di prova presuntiva legale, nel caso in cui il soggetto formalmente titolare del conto non sia in grado di fornire...