Contabilità

LE PAROLE DEL NON PROFIT/Terzo settore, sotto i 220mila euro basta il rendiconto per cassa

di Gabriele Sepio


Maggiore chiarezza sugli obblighi di rendicontazione a carico degli enti non profit: è questo uno degli aspetti sui quali è intervenuto il decreto correttivo al Codice del Terzo settore (Cts) approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso 2 agosto. Rimane invariato l’impianto originario della riforma, che prevede adempimenti calibrati in base alle dimensioni degli enti. Il correttivo, tuttavia, lima alcuni profili applicativi, coordinando disposizioni civilistiche e fiscali. Vediamo quindi di riepilogare...