Controlli e liti

Lotto, stop alla concessione se il mancato versamento dei proventi si ripete

di Giuseppe Latour

In breve

Secondo i giudici la valutazione sulla consistenza dell’inadempimento «tale da impedire la prosecuzione del rapporto concessorio» è stata effettuata “a monte”, nel momento in cui sono state composte le clausole del disciplinare, per cui nessuna ulteriore valutazione deve essere effettuata “a valle”, una volta avvenuto l’inadempimento.

Il mancato versamento dei proventi, anche dopo la diffida a versare da parte dei Monopoli di Stato, porta alla revoca immediata della concessione di una ricevitoria del Lotto. Senza ulteriori valutazioni. A deciderlo è stato il Consiglio di Stato, con la sentenza 3195/2020, pronunciata ieri modificando un orientamento precedente di Palazzo Spada.

Il merito
Il caso riguarda un concessionario di una ricevitoria che, dopo aver ritardato il versamento all’Erario dei proventi riscossi, persiste nel ritardo...