Imposte

Nel decreto fiscale dote di 550 milioni al Fondo di garanzia

di Carmine Fotina

Il Fondo di garanzia per le Pmi, nella versione riveduta e corretta del restyling recentemente completato, è ancora una volta al centro del confronto tra ministero dello Sviluppo economico e Tesoro. La richiesta di rifinanziamento per 900 milioni potrebbe essere parzialmente accolta, nella misura di 350 milioni di dote incrementale per il 2017 e 200 milioni per il 2018.

La dote dovrebbe essere inserita nel decreto fiscale collegato alla manovra, con coperture autonome individuate all’interno dello...