Controlli e liti

Nessuna sanzione se non si pregiudica l’attività di controllo

di Rosanna Acierno

Nell’ipotesi -più frequente di quanto si immagini- in cui l’ufficio, pur riconoscendo in autotutela la spettanza del credito di imposta non indicato nel quadro RU e, dunque, la legittimità della avvenuta compensazione, ritenga comunque dovute le sanzioni nella misura del 30% del credito utilizzato, occorrerà attendere la relativa iscrizione a ruolo e la conseguente notifica della cartella.

In particolare, una volta notificata...