Controlli e liti

Pace fiscale, il Mef al lavoro sulla rottamazione quater

di Marco Mobili

Neanche il tempo di chiudere la terza edizione della rottamazione delle cartelle e la prima versione del “saldo e stralcio”, la sanatoria agevolata per chi è in difficoltà economica, che il Governo già lavora a una riapertura dei termini del condono sulle cartelle. Sfumata la proroga del termine del 30 aprile chiesta a gran voce da commercialisti e consulenti del lavoro, ma bocciata all’ultimo miglio dal ministero dell’Economia (si veda il Sole 24 Ore di ieri), è stato il vicepremier Matteo Salvini...