Adempimenti

Moratoria sui versamenti entro il 30 ottobre con la maggiorazione dello 0,8%

di Marco Mobili e Giovanni Parente

In breve

Il Governo si impegna a presentare un emendamento al decreto Agosto (Dl 104/2020), ora all’esame in prima lettura del Senato, per consentire a chi ha saltato la scadenza prima del 20 luglio e poi del 20 agosto di versare le imposte in autoliquidazione entro il 30 ottobre con la maggiorazione dello 0,8 per cento.

La pace fiscale tra Mef e commercialisti, che ha portato alla revoca dello sciopero, poggia sull’architrave della moratoria per i versamenti d’imposta. Una delle richieste arrivate con più forza da sindacati di categoria e dal Consiglio nazionale nelle scorse settimane per dare più fiato agli operatori economici messi a dura prova dalla crisi di liquidità successiva al lockdown e all’emergenza coronavirus.

In pratica, come riportato anche nel comunicato pubblicato nella serata del 10 settembre...