Imposte

Premi di risultato fino a 3mila euro, per il solo 2023 aliquota tagliata al 5%

di Enzo De Fusco

Solo per il 2023, la tassazione dei premi di risultato erogati dai datori di lavoro sulla base di accordi collettivi passa dal 10 al 5 per cento. Con un intervento chirurgico contenuto nell’articolo 15 del disegno di legge di bilancio 2023, il legislatore modifica infatti l’articolo 1, al comma 182, della legge 208/2015, in cui è prevista l’applicazione di un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali regionali e comunali sui premi di risultato di ammontare variabile e sulle somme erogate...