Adempimenti

Redditi Pf 2018: la proroga al 31 ottobre sposta anche la «tardiva»

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Con la proroga al 31 ottobre delle dichiarazioni dei redditi l’agenda fiscale dei professionisti si arricchisce di una nuova data. L’appuntamento con il Fisco è stato, infatti, posticipato dalla legge di Bilancio 2018 (legge n. 205/2017, articolo 1 comma 932), al fine di evitare la sovrapposizione con l’invio al 30 settembre dello spesometro.

Considerata la ratio della norma, si potrebbe pensare che il differimento al 31 ottobre riguardi unicamente i soggetti tenuti all’invio della comunicazione delle...