Contabilità

Ricavi per attività in conto terzi: le ipotesi di applicazione anticipata

L’Organismo italiano di contabilità risponde sul principio Oic 34. Abbandonato il progetto operazioni infragruppo per le imprese che redigono i bilanci con gli Ias

di Franco Roscini Vitali

L’Organismo italiano di contabilità ha pubblicato il comunicato stampa del 27 novembre nel quale è sintetizzato il contenuto dell’ultima riunione del consiglio di amministrazione.

La notizia di maggior interesse, che riguarda i soggetti che redigono il bilancio in base ai principi nazionali, è la risposta relativa all’applicazione anticipata del principio Oic 34 Ricavi con riferimento alle regole per decidere se una società agisce in conto proprio o in conto terzi (si veda il Sole 24 Ore del 29 novembre...