Imposte

Rinuncia ai crediti, non c’è «incasso»

di Fabrizio Cancelliere e Gabriele Ferlito

La rinuncia al credito per gli interessi maturati sul finanziamento erogato alla partecipata non comporta l’incasso giuridico in capo al socio, ma solo l’incremento del valore della partecipazione detenuta. È quanto affermato su un tema molto attuale dalla Ctr Lombardia con la sentenza 354/14/2018 (presidente e relatore Izzi), in senso contrario alla prassi degli uffici, peraltro confermata da recenti pronunce della Cassazione.

Nel 2009 un fondo nazionale di previdenza rinuncia agli interessi maturati...