Imposte

Salvi i vecchi pagamenti «irregolari»

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

I comportamenti non in linea con i chiarimenti della circolare 27/E/2017 dell’agenzia delle Entrate sullo split payment non saranno sanzionati, sempre che l’imposta sia stata assolta, ancorché in modo irregolare. Dal 7 novembre, invece, eventuali errori dovranno essere regolarizzati. Tollerate anche le note di variazione in diminuzione con applicazione dello split payment anche se riferite a operazioni a cui erano state applicate le regole ordinarie....

La fase di prima applicazione del meccanismo dello...