I temi di NT+Agricoltura

Torna la tassazione Irpef sui redditi dei terreni

L’agevolazione introdotta per la prima volta nel 2017 e prorogata più volte non è stata inserita nella legge di Bilancio attualmente in discussione. Tassazione senza sconto a partire dagli acconti 2024

di Alessandra Caputo e Marcello Valenti

Agricoltori senza detassazione Irpef dal prossimo anno. Il disegno di legge di Bilancio per il 2024 (almeno stando alla versione entrata in Parlamento e ora all’esame in prima lettura al Senato) non prevede la proroga della norma che, dal 2017, ha consentito ai coltivatori diretti e agli imprenditori agricoli professionali (Iap) iscritti nella previdenza agricola di non pagare l’Irpef sui redditi dei terreni. Questo significa che, a partire dal 2024, tornano ad applicarsi le regole ordinarie e, quindi...