Controlli e liti

Transfer price, consociate estere non comparabili ai distributori indipendenti

di Francesco Avella

Le consociate distributrici estere non sono automaticamente comparabili ai distributori indipendenti ai fini del transfer pricing. È quanto emerge dalla sentenza 442/2017 della Ctr Toscana che ha confermato la pronuncia di primo grado la quale già aveva dato ragione alla società contribuente.
...

L'ufficio ha sostenuto la propria pretesa impositiva nei confronti di una società italiana produttrice assumendo, sostanzialmente, che la consociata distributrice estera avesse un profilo funzionale comparabile...