Controlli e liti

Liti fiscali, per facilitare il nuovo corso arretrato in cassazione al taglio di un terzo

di Ivan Cimmarusti e Marcello Maria De Vito

Il nuovo processo fiscale, con il giudice per concorso, rimane in gestione al ministero dell’Economia e non passa - come volevano i professionisti - a Palazzo Chigi, com’è per la giustizia amministrativa. Un ulteriore tassello della riforma della giustizia fiscale si delinea.Ma la partita principale si apre adesso. Ci sono due priorità per la task force nominata per scrivere la riforma: l’attuazione di un periodo transitorio, che possa traghettare la fase di merito dall’attuale giudice onorario part...