Imposte

Possibili più Pir alternativi ma senza superare il tetto

di Marco Piazza e Roberto Torre

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

La possibilità di detenere più di un piano individuale di risparmio alternativo (Pir alternativo) deve essere conciliata con i limiti complessivi di investimento ammessi per ciascun titolare. Ed è suo onere certificare agli intermediari il rispetto dei limiti stessi. L'agenzia delle Entrate sarà in grado di monitorare eventuali sforamenti attraverso il modello 770.

Con la circolare 10/E del 2022 (si veda Il Sole 24 Ore di ieri), l'Agenzia fornisce le istruzioni operative auspicate da Assogestioni ...