Controlli e liti

Giudici fiscali onorari al test della riforma e dei tagli di organico

di Ivan Cimmarusti

In attesa dei nuovi magistrati selezionati per concorso, la fase transitoria affidata a chi è ora in carica. Ma le competenze non sempre sono centrate. Il Mef annuncia la contrazione dell’organico nelle Ct

Su 1.346 giudici “laici” tributari ce ne sono anche 377 non giuristi di formazione, tra cui geometri, architetti, ingegneri e agronomi. Di fatto, le complesse questioni fiscali oggi sono rimesse anche alla valutazione di una catena di magistrati non togati che non è sempre certo che possa certificare quella professionalizzazione che ispira la riforma della giustizia tributaria e che ormai da anni è richiesta come un mantra dai principali attori del contenzioso, quali avvocati e commercialisti.

Il ...