Adempimenti

Accollo del debito altrui senza più compensazioni (ma niente effetti sul passato)

di Luca De Stefani

L’accollante di un debito tributario altrui non può più pagarlo, tramite la compensazione in F24. La novità è contenuta nella risoluzione 140/E/2017 di ieri che ha fatto salve, comunque, le compensazioni effettuate fino al 14 novembre 2017.

Secondo l’articolo...