L'esperto rispondeAdempimenti

Aiuti Covid alle imprese, nessun obbligo di informativa per i finanziamenti con garanzia pubblica

di Cristina Odorizzi

La domanda

L’obbligo di pubblicazione in nota integrativa, sul sito internet o sul portale delle associazioni di categoria, delle erogazioni pubbliche ricevute dalle imprese, introdotto dalla legge annuale per il mercato e la concorrenza (articolo 1, commi 125-129, legge 4 agosto 2017, n. 124) e poi modificato dal decreto legge 34/2019, cosiddetto “decreto crescita”, interessa i finanziamenti ricevuti dalle imprese nel periodo di emergenza sanitaria Covid-19, con garanzia pubblica (esempio, decreto legge 23/2020, cosiddetto “decreto liquidità”)?
M.M. – Padova

In riferimento agli obblighi di informativa dei benefici pubblici ex lege 124/2017, che devono essere assolti dalle imprese, a seconda dei casi, nella nota integrativa, oppure a mezzo pubblicazione sui propri siti internet o sui portali digitali delle associazioni di categoria di appartenenza, sono sorti dei dubbi proprio in riferimento alle garanzie pubbliche rilasciate sui finanziamenti bancari, nell’attuale emergenza Covid-19, dal Fondo centrale di garanzia per le piccole e medie imprese (Pmi) ...