Imposte

Dalle nuove regole Ue possibile estensione dell’export congiunto

di Matteo Balzanelli, Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

La Ue apre la strada per estendere la procedura dell’esportazione congiunta (già conosciuta in ambito interno) con conseguente applicazione del regime di non imponibilità della cessione, anche al caso della vendita di beni a un operatore extraUe che ne commissiona la lavorazione in un Paese comunitario diverso da quello del cedente.

È il caso di un fornitore residente che vende beni a un soggetto russo, inviandoli in Francia su indicazione del cliente affinché sia eseguita una lavorazione al termine...