Imposte

Frodi carosello e rimborsi Iva, sanzioni Ue a doppio binario

di Benedetto Santacroce

Le gravi frodi Iva internazionali entrano a pieno titolo tra i reati presupposto per l’applicazione delle sanzioni amministrative alla persona giuridica di cui al Dlgs 231/2001. La persona giuridica riconosciuta responsabile della frode potrebbe essere sottoposta anche a una delle sanzioni accessorie previste dalla direttiva sulla tutela degli interessi finanziari dell’Unione Europea (direttiva 2017/1371), quale l’esclusione temporanea o permanente dalle procedure di gara pubblica ovvero l’interdizione...