Imposte

Il calendario del rientro / La voluntary allungata «chiama» le istanze

di Antonio Tomassini

Il 2 ottobre è la nuova scadenza per la presentazione delle istanze relative alla seconda edizione della voluntary disclosure (Vd). La proroga è stata disposta con un decreto del Presidente del consiglio (non la via più corretta, essendo la scadenza originaria fissata da un atto avente forza di legge, mentre il Dpcm è un atto di normazione secondaria) e con un po’ di suspense, essendo giunta in Gazzetta il 4 agosto, ovvero quando già era trascorso l’originario termine del 31 luglio. Tuttavia, questo...