Imposte

In house, iscrizione con vincoli più rigidi

di Gianni Trovati

Arriva il nuovo via libera del Consiglio di Stato sulla seconda versione delle Linee guida Anac per l’iscrizione all’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici; iscrizione che, dopo i rinvii, sarà necessaria dal 15 settembre per gli enti che operano con affidamenti diretti alle proprie società in house. Non si esauriscono però le osservazioni dei giudici, che anche nel nuovo parere (il 1940/2017) chiedono all’Autorità ulteriori modifiche.

Il punto fondamentale rimane quello dei parametri che rendono...