Imposte

La transazione con riduzione del corrispettivo non è soggetta ad Iva

di Gian Paolo Tosoni

L’accordo transattivo, che comporta la riduzione del prezzo, non avendo natura novativa rappresenta un accordo tra le parti e quindi la variazione di cui all’articolo 26, non è soggetta ad Iva se avviene dopo un anno dalla effettuazione dell’operazione. Lo precisa l’agenzia delle Entrate con la risposta n. 387 ad un interpello in data di ieri....

La fattispecie esaminata riguarda l’acquisto di macchinari con Iva portata in detrazione dalla acquirente società di leasing. I macchinari non hanno superato...