Controlli e liti

Le polizze assicurative «da investimento» accrescono patrimonio e reddito Irpef

di Bruno Giuffré e Antonio Longo

L’accertamento sintetico del maggior reddito Irpef di un contribuente è legittimo quando i premi pagati per alcune polizze assicurative sono «eccessivi» rispetto al reddito dichiarato. Lo ha deciso la Corte di Cassazione con la sentenza del 19 luglio 2017 n. 17793, dando credito ad alcuni avvisi con i quali l’Agenzia delle Entrate, basandosi sul redditometro, aveva accertato pagamenti per polizze assicurative indicatori di una maggiore capacità contributiva del sottoscrittore rispetto a quella dichiarata...