Controlli e liti

Omessi versamenti «provati» nel modello 770

di Laura Ambrosi

Ai fini del reato di omesso versamento delle ritenute, vale l’indicazione del 770 solo dal 22 ottobre 2015; per il passato, infatti, aveva rilevanza solo la prova, a carico dell’accusa, del rilascio delle certificazioni delle ritenute. A precisarlo è la Corte di Cassazione con la sentenza 10509 depositata ieri. Il legale rappresentante di una società veniva condannato dal Tribunale per il reato di omesso versamento delle ritenute, di cui all’articolo 10 bis del Dlgs 74/2000....

La pena era confermata...