Esperto RispondeAdempimenti

Per chi svolge più attività il limite dei ricavi per restare nel forfait è quello più elevato

di Giovanni Petruzzellis

La domanda


Un contribuente forfettario con multiattività che rientrano in codici Ateco e settori diversi come limiti di ricavi e come percentuale di redditività.
Ai fini del calcolo del limite massimo di ricavi per rimanere nel regime agevolato si guarda il limite più alto fra tutte le attività svolte o il limite dei ricavi dell’attività principale? La percentuale di redditività da applicare sarà quella dell’attività principale o quella con il limite di ricavi più alto?

L’articolo 1, comma 55 della legge 190/2014 stabilisce che, in caso di esercizio contemporaneo di più attività ai fini dell’individuazione del limite di ricavi e compensi si assume il limite più elevato, a nulla rilevando quale sia l’attività prevalente effettivamente esercitata.
Nell’ipotesi in cui le attività esercitate siano riconducibili a diverse categorie di redditività, il contribuente deve compilare nella sezione II del quadro LM del modello Unico due distinti righi (da LM22 a LM30) per le...