Imposte

Presunte operazioni inesistenti: bocciata la rettifica induttiva

di Marco Nessi e Roberto Torelli

I semplici indizi di inesistenza oggettiva delle operazioni di acquisto fatturate non giustificano la ricostruzione puramente induttiva del reddito d’impresa ai sensi dell’articolo 39, comma 2, lettera d), del Dpr 600/73. È questo il principio affermato dalla Ctp di Bergamo 649/2/2016....

Nel caso in esame, a seguito di un Pvc emesso dalla Guardia di finanza, l’ufficio contestava a una società l’utilizzo di fatture di acquisto per operazioni considerate oggettivamente inesistenti. La pretesa inesistenza...