Controlli e liti

Ricorsi, sospensioni, risarcimenti: gli effetti distorti delle nuove regole sull’esclusione dagli appalti

di Lorenzo Trinchera

In breve

L’eventuale esclusione dalle gare determinerà strascichi di natura risarcitoria nei confronti dell’amministrazione in tutti i casi in cui, all’esito del successivo giudizio, questa dovesse risultare poi soccombente, con conseguente ingolfamento della magistratura civilistica e, potenzialmente, anche di quella contabile.

Esclusione dalle gare di appalto per debiti tributari non definitivamente accertati. È davvero necessario? A seguito della conversione in legge del Dl 76/2020, è ormai definitivo il possibile blocco alla partecipazione alle gare pubbliche in presenza di debiti tributari o previdenziali non definitivamente accertati.

La procedura di infrazione
La norma risponde all’esigenza di risolvere una delle contestazioni sollevate dalla Commissione europea nella procedura di infrazione n. 2018/2273. Al di là ...